Ancona, messaggio di Totti al giovane tifoso ferito: "Ti aspetto a Trigoria"

Gli amici del giovane rimasto ferito nella tragedia a Corinaldo, dove sono morte 6 persone, hanno scritto al campione. E lui ha prontamente risposto

Non si è fatta attendere la risposta di Francesco Totti all'appello lanciato dagli amici di un ragazzo rimasto gravemente ferito nella discoteca di Corinaldo (Ancona). "Il gesto più bello che potresti fargli è venire in ospedale per vederlo, salutarlo e pregare per lui", hanno scritto i giovani nel post pubblicato su Instagram e dedicato al loro amico Michele, ricoverato in rianimazione all'Ospedale di Torrette dopo la drammatica sera alla Lanterna azzurra. Le sue condizioni sono ancora gravi, è ricoverato in coma farmacologico, e gli amici, mentre in ospedale sono al suo fianco insieme ai genitori, provano anche, con l'aiuto dei social a realizzare il grande sogno del 17enne di Ostra.

"Caro France!! - scrive uno di loro su Instagram all'ex capitano giallorosso - Non so se hai saputo quanto successo alla discoteca di Corinaldo ma tra i ragazzi coinvolti c'è un ragazzo, Michele, che sta per compiere 18 anni il prossimo 23 dicembre, è uno dei più grandi tifosi della Roma da quando è nato e sono certo che in questo momento abbia un grande bisogno di aiuto. Il gesto più bello che tu gli possa fare è venire qua all'ospedale di Torrette di Ancona per vederlo, salutarlo e pregare per lui! Io ed il mio gruppo di amici speriamo che il messaggio ti arrivi e che tu possa venire il prima possibile. Daje France vieni in fretta".

Poco dopo la risposta di Totti, con un video messaggio dedicato al giovane, che gioca a calcetto nell'Ostrense, la squadra del suo paese. "Ciao Michele volevo farti un grande saluto, mi raccomando reagisci - dice l'ex numero 10 della Roma -

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata