Anche i cani vanno in "palestra": a Milano nasce il Mobility dog park
Uno spazio pensato per il divertimento e l'attività fisica dei cani. È nato ai Giardini Indro Montanelli (lato via Daniele Manin) a Milano, il 'Mobility dog park', realizzato grazie all'iniziativa di Amazon Eu Sarl, nell'ambito del progetto 'Cura e adotta il verde pubblico'. In una delle due aree cani del parco - si legge in una nota del Comune di Milano - è stato, infatti, allestito un percorso gioco-addestramento per gli amici a quattro zampe, in cui è possibile svolgere esercizi di mobility dog. Il progetto vuole favorire l'attività fisica e il benessere dei cani ma anche l'incontro tra i cittadini che frequentano i Giardini Montanelli. Amazon Eu Sarl, che si è avvalsa della collaborazione dell'associazione Agiamo, si farà carico dei lavori di manutenzione delle strutture installate per un periodo di tre anni. L'evento di inaugurazione si è svolto alla presenza dell'assessore all'Urbanistica, verde e agricoltura, Pierfrancesco Maran e di Tommaso Debenedetti, category leader consumables di Amazon.it. "Da oggi gli amici a quattro zampe della zona hanno un'occasione in più per muoversi e giocare con i loro padroni - ha detto Maran -. Una città che funziona offre servizi a tutti, anche agli animali. Ringrazio quindi Amazon per aver voluto dotare di questa nuova preziosa attrezzatura una delle aree cani più frequentate di Milano, dimostrando come l'impegno civico di cittadini e aziende private possa davvero contribuire a rendere le nostre aree verdi sempre più belle e fruibili". "Siamo felici di sposare questo progetto e dare la possibilità a tutti i cittadini di Milano di usufruire di un'area dove poter svolgere delle attività in compagnia dei propri amici a quattro zampe - ha dichiarato Debenedetti -. Si tratta di un regalo che facciamo con gioia alla città che ha accolto con entusiasmo i nostri nuovi uffici direzionali e il centro di distribuzione di Prime Now. Amazon ha inoltre un rapporto speciale con i cani. Uno degli edifici dell'head quarter di Seattle è stato intitolato a Rufus, il cane di uno dei primi dipendenti dell'azienda e mascotte di Amazon". L'area che ospita il 'Mobility dog park' è stata dotata di sette strutture per il gioco e l'addestramento dei cani che tracciano un percorso ideato per affinare l'agilità dell'animale e rafforzare la comunicazione e la collaborazione tra il cane e il suo padrone. Tra gli attrezzi che compongono il percorso sono presenti tunnel, saliscendi a cavalletto, assi di equilibrio, cerchio, bilico, una serie di quattro ostacoli orizzontali e paletti per slalom, per il divertimento dei cani e dei loro padroni. Nel corso dell'evento di inaugurazione, un addestratore specializzato è rimasto a disposizione dei presenti - conclude la nota di Palazzo Marino - per svolgere sessioni dimostrative e fornire consigli sull'educazione del cane.