Anas parte civile in eventuale giudizio appalti 'Sindacopoli'
Sono stati coinvolti due suoi funzionari in relazione agli appalti dei lotti 3 e 8 della Sassari-Olbia

Anas si costituirà parte civile nell'eventuale giudizio relativo all'inchiesta 'Sindacopoli', nella quale sono stati coinvolti due suoi funzionari in relazione agli appalti dei lotti 3 e 8 della Sassari-Olbia, avviati nel 2012 e aggiudicati tra settembre del 2012 e luglio del 2013.

In una nota Anas, nel ringraziare la Procura di Oristano per aver portato alla luce il sistema di controllo illecito degli appalti, messo in atto in danno all'azienda,  assicurando alla Guardia di Finanza la massima collaborazione, "ha già chiesto e ottenuto gli atti dell'inchiesta dalla Procura di Oristano per valutare l'adozione di provvedimenti disciplinari, eventualmente fino al licenziamento, a carico dei dipendenti implicati".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata