Allarme nel Cuneese, c'è una pantera nera nelle campagne
Allarme nel Cuneese, c'è una pantera nera nelle campagne

Il pericoloso felino avvistato da due persone tra le campagne intorno a Corneliano d'Alba

È allarme in Piemonte, nel Cuneese, per l'avvistamento di una pantera nera tra le campagne in località Bastia, la zona collinare tra via Lemonte a Corneliano e il Bricco di Piobesi d’Alba, lungo il sentiero 54, frequentato da numerosi escursionisti a piedi e in bicicletta. L'avvertimento arriva direttamente dal sindaco di Corneliano d'Alba, Alessandra Balbo. La prima cittadina ha diramato un comunicato ufficiale dopo la denuncia fatta da un uomo di Corneliano, che ha avvistato il felino nella tarda mattinata di ieri.

"Un giardiniere di una ditta di Cherasco, al lavoro presso una villa della zona di Bricco di Piobesi, si è imbattuto in quello che, sulle prime, ha ritenuto poter essere un grosso cane. Guardandolo meglio, viste le dimensioni davvero ragguardevoli e caratteristiche dell’animale del tutto particolari, si è è convinto di essere trovarsi di fronte a una pantera. Al che, con la comprensibile paura derivante da un simile incontro è riuscito a chiudersi all’interno del cortile nel quale stava lavorando e ha avvisato il Comune", ha spiegato Balbo, aggiungendo: "Ovviamente mi auguro che non sia vero, che davvero si trattasse di un grosso cane, ma conosco il signore, e parliamo di una persona seria e attendibile. In ogni caso ho ritenuto di avvisare chi di dovere, anche perché quella è una zona davvero molto frequentata. Speriamo che la pantera non si trovi, che questa notizia si riveli una fake news e che ci si faccia tutti insieme una risata sopra, ma mi sembrava opportuno mettere in guardia sul rischio di un incontro che immagino per nulla piacevole".

Ma successivamente è arrivata una seconda segnalazione. Una persona avrebbe notato un "grosso animale nero scendere verso il paese". I Carabinieri forestali stanno setacciando la zona per rintracciare il pericoloso felino e catturarlo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata