Allarme maltempo anche a Roma: sale il Tevere, domani la piena

Roma, 12 nov. (LaPresse) - La Protezione civile del Campidoglio sta monitorando la situazione meteorologica in costante contatto con la Protezione civile della Regione Lazio, il Dipartimento Nazionale e l'ufficio idrografico regionale. A causa delle precipitazioni cadute nei territori di origine del Tevere il livello del fiume è in progressivo aumento, raggiungendo il livello di 7.41 metri all'idrometro di Ripetta. La polizia locale di Roma Capitale, che ieri ha provveduto a sgomberare piccoli insediamenti abusivi sugli argini, questa mattina ha chiuso l'accesso alle banchine in tutto il tratto urbano. Attualmente il fiume ha superato il livello delle banchine. Secondo il Centro Funzionale regionale l'ondata di piena del Tevere arriverà in città domani intorno all'ora di pranzo. Non destano allarme i livelli dell'Aniene che attualmente fa registrare un lieve innalzamento dovuto a condizioni di rigurgito nel punto di confluenza con il Tevere a Ponte Salario.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata