Alfano: Terrorismo minaccia seria ma no obiettivi oggi in Italia

Roma, 24 set. (LaPresse) - La minaccia jihadista "è seria, non va trascurato alcun segnale di pericolo, nemmeno il più tenue. Le risultanze investigative non evidenziano al momento l'esistenza di specifiche progettualità ostili volte a colpire obiettivi dislocati nel territorio nazionale o interessi del nostro Paese all'estero". Lo dice il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, nel corso del Question time alla Camera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata