Alcoa, contestato e cacciato da sit-in Stefano Fassina (Pd)

Roma, 10 set. (LaPresse) - Ancora momenti di tensione al sit-in degli operai dell'Alcoa che stanno manifestando davanti alla sede del ministero dello Sviluppo economico a Roma. I lavoratori hanno 'cacciato' , dopo averlo duramente contestato, Stefano Fassina, il responsabile economico del Pd, che si stava recando a dare solidarietà a manifestanti. E' scappato anche qualche spintone da parte dei dimostranti nei confronti dell'esponente del Pd, che è stato portato via dagli uomini delle forze dell'ordine. Gli operai si sono velocemente alzati e correndo verso le transenne gli hanno intimato di andare via. Immediata la risposta della polizia rimessasi in tenuta antisommossa, è intervenuta chiudendo di fatto i manifestanti dentro via Molise.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata