Agricoltura, dalla Ue via libera ad indicazione Igp a salame Piemonte

Milano, 16 lug. (LaPresse) - La Commissione europea ha approvato oggi l'aggiunta del 'Salame Piemonte' al registro delle indicazioni geografiche protette (Igp). La caratteristica principale del Salame Piemonte è la presenza di vino rosso Dop del Piemonte prodotto unicamente da uve Nebbiolo, Barbera e Dolcetto. Questi vini locali danno al salame il gusto e l'aroma tipici che l'hanno sempre differenziato da altri prodotti simili sul mercato. Caratteristiche speciali del Salame Piemonte sono la sua consistenza morbida e il gusto dolce e delicato, dovuti soprattutto alla brevità del periodo di maturazione. La fabbricazione tradizionale del salame in Piemonte, perfezionata nel tempo, ha conquistato i gusti e le abitudini dei consumatori locali. La denominazione sarà aggiunta all'elenco degli oltre 1200 prodotti già protetti. Ulteriori informazioni alla pagina web dei prodotti di qualità e nel database DOOR dei prodotti protetti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata