Agguato a Tivoli: ferito ex Nar, non esclusa pista politica

Roma, 2 gen. (LaPresse) - Gli investigatori non escludono la pista politica in riferimento all'agguato ai danni di Francesco Bianco, l'ex Nar, gambizzato intorno alle 20.30 a Tivoli Terme, alla porte di Roma. Bianco era noto alle cronache, perchè era stato sospeso dall'Atac a causa degli insulti antisemiti comparsi sul suo profilo Facebook. Sul caso indagano i carabinieri di Tivoli. L'uomo era rimasto anche coinvolto nello scandalo 'parentopoli' che aveva interessato l'azienda di trasporto pubblico della capitale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata