Acireale, crolla intonaco del Duomo: grave bimbo di un anno
Era a un matrimonio coi genitori, è stato colpito da calcinacci

Si trova nel reparto di rianimazione pediatrica del Policlinico di Messina il bimbo di un anno colpito in testa ieri dal crollo di intonaco nel Duomo di  Acireale. Le condizioni del  piccolo rimangono serie: ricoverato in codice rosso all'ospedale Cannizzaro di Catania è stato portato a Messina per cure intensive pediatriche più specifiche. Il bimbo ha riportato una frattura della fronte e un trauma cranico. Con i genitori partecipava a un matrimonio. Vittima dell'incidente anche un trentenne, anche lui ricoverato al Cannizzaro per alcune ferite. Il Duomo di Acireale è stato dichiarato agibile dai vigili del fuoco che hanno transennato la zona della navata sinistra interessata dal crollo. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata