A viareggio revocato il divieto di balneazione

Firenze, 8 ago. (LaPresse) - Si torna a fare il bagno sul lungomare di Viareggio (Lucca). I valori batterici, che l'Arpat, l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, aveva registrato sopra la norma nelle analisi effettuate lo scorso 4 agosto sono rientrati nei limiti consentiti. Il sindaco Leonardo Betti, che ieri aveva annunciato un possibile atto di disobbedienza in caso di un nuovo semaforo rosso dell'Arpat, ha così revocato l'ordinanza con la quale per tre giorni consecutivi era stato vietato ai bagnanti di tuffarsi nelle zone di Marina di Ponente e Fosso dell'Abate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata