A 'Domenica Live' l'eredità di Sordi: segretaria è in casa di riposo

Roma, 25 ott. (LaPresse) - "Cara Barbara, Annunziata Sgreccia è ricoverata in una casa di riposo gestita da religiosi". A 'Domenica Live' Barbara d'Urso legge una lettera ricevuta da Maria Antonetta Schiavina, biografa di Alberto Sordi, che in parte risolve il mistero della scomparsa di Annunziata Sgreccia, per anni segretaria di Sordi e amica di Aurelia. Il 20 ottobre 10 persone, tra cui l'autista e la badante dell'attore romano e di sua sorella, sono state rinviate a giudizio per circonvenzione di incapace e ricettazione. Secondo l'accusa, avrebbero aggirato Aurelia, nel tentativo di accaparrarsi l'eredità, pari a oltre 100 milioni di euro. In studio sono arrivati anche i nipoti di Alberto Sordi che hanno parlato dei loro ricordi e hanno spiegato che tutti i parenti dell'attore hanno impugnato il testamento perché ritengono che Aurelia sia stata raggirata e vogliono creare una fondazione aperta a tutti nella villa di Sordi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata