A Bergamo nate due gemelle siamesi: condividono il fegato
Sono nate con un delicato parto cesareo all'ospedale Papa Giovanni XXIII

Sono nate con il fegato in comune le due gemelline siamesi venute alla luce nell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. L'Eco di Bergamo riporta che le due bambine sono nate mercoledì scorso con un parto cesareo delicato e complesso. Otra stanno bene e così la mamma. Le piccole sono state accolte nel reparto di Patologia neonatale, già attrezzato con una particolare culla termica realizzata appositamente per loro.

Le due gemelline di Bergamo sono nate con una parte di addome in comune, in particolare con una porzione di fegato. La nascita di due gemelli siamesi è un evento molto raro: nella letteratura scientifica si conta un caso ogni 200mila nascite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata