"Oggi il pacco è per Amazon", scioperano i dipendenti di Piacenza durante il Black Friday
La protesta dei lavoratori per chiedere un migliore trattamento economico

"Oggi il pacco è per Amazon", "Vorremmo sorridere come Amazon". Sono i messaggi sui cartelli esposti dai dipendenti Amazon di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, che hanno protestato durante il Black Friday, la giornata tradizionalmente dedicata agli sconti. Giorni fa è stato indetto lo sciopero da Cgil, Cisl, Uil e Ugl per i lavoratori del centro di Piacenza che chiedono un miglior trattamento economico.

Amazon occupa 1.600 dipendenti nell'hub italiano di Piacenza, dove hanno deciso di incrociare le braccia in 500 addetti, che hanno manifestato anche l'intenzione di non fare straordinari fino al 31 dicembre. Lo sciopero è iniziato con il turno di venerdì mattina e termina con l'inizio dello stesso turno di sabato. "Non c'è stata da parte di Amazon Italia - avevano spiegato i sindacati - alcuna apertura concreta all'aumento delle retribuzioni o della contrattazione del premio aziendale, considerando anche la crescita enorme di questi anni".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata