'Ndrangheta, tribunale riesame conferma carcere per Roberto Rosso

Milano, 9 gen. (LaPresse) - Il tribunale del riesame ha confermato il carcere per Roberto Rosso, ex assessore del Piemonte ed ex consigliere comunale di Torino arrestato per voto di scambio. Lo rende noto il suo legale, Giorgio Piazzese, che sottolinea: "Rispetto ma non condivido la decisione. Non sussiste alcuna esigenza cautelare perché non vi è agli atti alcun elemento che dimostri un collegamento né allora né tantomeno oggi con la criminalità organizzata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata