'Ndrangheta, sequestro beni per 20 milioni in Piemonte

Torino, 3 dic. (LaPresse) - Una vasta operazione contro la 'ndrangheta condotta da parte del Centro operativo di Torino della Direzione investigativa antimafia, ha portato al sequestro di beni in Piemonte, Lombardia, Lazio e Calabria nei confronti di una cosca della 'ndrangheta da anni operante in Piemonte. Il valore di beni immobili e di società sottoposte a sequestro è di circa 20 milioni di euro. L'operazione è stata condotta in collaborazione con i centri operativi di Milano, Roma e Reggio Calabria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata