'Ndrangheta, Prestipino: Seria preoccupazione per presenze su Roma

Roma, 15 dic. (LaPresse) - "Seria preoccupazione sulle conseguenze che queste presenze hanno sul territorio in maniera così ramificata". L'ha espressa il procuratore aggiunto Michele Prestipino, responsabile della Direzione distrettuale antimafia di Roma, in relazione agli arresti eseguiti oggi dai carabinieri della compagnia di Tivoli riguardo ad un gruppo di malviventi ritenuti collegati con la 'Ndrangheta reggina. L'operazione di oggi dimostra, secondo Prestipino, "un salto di qualità nel metodo con cui viene operato il traffico di droga". "Si tratta di persone inserite a pieno titolo nell'organizzazione mafiosa - prosegue Prestipino -. Stabilmente territorializzate tra Tivoli e Guidonia ma che conservano collegamenti con la terra di origine. E' la prima volta che emerge in modo così stabilizzato una presenza del genere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata