'Ndrangheta, condannato barricato in posta: esce donna ostaggio

Reggio Emilia, 5 nov. (LaPresse) - Una persona presa in ostaggio stamani nell'ufficio postale di Reggio Emilia da Francesco Amato, condannato pochi giorni fa per il processo di 'ndrangheta 'Aemilia', è riuscita ad uscire dallo stabile. Secondo quanto si apprende dai carabinieri, si tratta di una donna, subito soccorsa dal personale del 118.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata