'Ndrangheta, catturato a Torino esponente della famiglia Assisi
L'uomo era ricercato dal giugno 2015 insieme al padre Nicola

I carabinieri di Torino hanno individuato e arrestato Pasquale Michael Assisi, 30 anni, latitante ed esponente di una famiglia di narcotrafficanti affiliati alla 'ndrangheta. L'uomo era ricercato dal giugno 2015 insieme al padre Nicola Assisi e al fratello Patrick, tutt'ora latitanti. Il 23 settembre 2016 è stato condannato a 13 anni e 10 mesi di reclusione per traffico di droga.

 Assisi è stato individuato dai militari  al termine di un lungo lavoro di indagine, mentre usciva dal suo appartamento, in via Monte Ortigara. A portare gli investigatori al nascondiglio del trafficante sono stati alcuni conoscenti, che i carabinieri stavano tenendo sotto controllo. Assisi è stato denunciato anche per possesso di una patente falsa.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata