'Ndrangheta, armi e droga tra Italia e Francia: decine di arresti

Accusati anche di favoreggiamento di latitanze

I carabinieri del Ros, supportati dai militari dell’arma territoriale, e la gendarmeria nazionale francese hanno effettuato decine di arresti emessi dalle autorità giudiziarie di italiane e francesi per traffico di stupefacenti ed armi, riciclaggio nonchè per il favoreggiamento di un latitante appartenente alla ‘ndrangheta. Effettuate decine di perquisizioni con numerosi sequestri di beni.