'Naufragi di Stato', incatenati per protesta al ministero dei Trasporti
Protesta davanti al ministero dei Trasporti a Roma contro la politica sui migranti del governo. Alcuni attivisti della rete Restiamo Umani si sono incatenati davanti alla sede del dicastero in via Nomentana esponendo cartelli con scritto "Naufragi di Stato", "Obbligo di soccorso" o "Diritti annegati".