"Ho esagerato su Giuliani ma sto col carabiniere": le scuse del consigliere Pd
"Se ci fosse mio figlio dentro quella campagnola gli griderei di sparare e di prendere bene la mira". Una frase troppo forte quella del consigliere Pd di Ancona Diego Urbisaglia, postata proprio nell'anniversario della morte di Carlo Giuliani, il giovane morto a Genova 16 anni fa durante il G8, e che ha scatenato l'indignazione sui social. E immediate sono arrivate le scuse: "Frasi troppo forti quelle ho usato su Carlo Giuliani lo ammetto e me ne scuso... Ma io sto con il carabiniere"