9 scafisti arrestati per sbarco di 131 migranti a Ragusa

Ragusa, 14 set. (LaPresse) - Nove scafisti, tutti egiziani, due dei quali minori, sono stati arrestati con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, in seguito alle indagini relative allo sbarco di 131 migranti, nella notte tra venerdì e sabato, a Pozzallo, in provincia di Ragusa. Gli uomini della polizia di Stato, con la partecipazione di un'aliquota dei carabinieri e una della guardia di finanza hanno concluso le indagini questa notte dopo ore di interrogatori dei testimoni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata