Arrestate cinque persone, un italiano e quattro dominicani

Una vasta operazione antidroga della Polizia, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bologna, ha portato all’arresto di cinque persone in diverse regioni italiane e al sequestro di 760 chilogrammi di cocaina. Quattro persone finite in manette sono di nazionalità dominicana, mentre la quinta è un cittadino italiano già pregiudicato. Con questo sequestro, l’organizzazione criminale ha subito un danno economico di oltre 21 milioni di euro. Immesso nel mercato, detto stupefacente avrebbe movimentato un giro di affari di oltre 60 milioni di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata