L'uomo, di origine marocchina, trovato dalle fiamme gialle

I militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno arrestato un uomo di origine marocchina, ricercato dallo scorso anno perchè con 7 connazionali lo scorso anno aveva ricevuto un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione a delinquere dedita alla detenzione e spaccio di droga. All’organizzazione erano stati sequestrati almeno 10 kg di cocaina. L’ordinanza era stata emessa nel 2020 dal gip di Firenze Agnese Di Girolamo, su richiesta dei pm Ester Nocera e Giulio Monferini della Dda nell’ambito di una complessa e articolata indagine condotta tra il 2019 e il 2020 dal secondo nucleo operativo metropolitano di Firenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata