Così il sindaco di Milano nel giorno della Liberazione

(LaPresse) Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha partecipato alle commemorazioni per il 76esimo anniversario della Liberazione: “Ricordiamo le vittime della Resistenza, ma le vittime della pandemia sono pari ad un anno di guerra. Un’ altra cosa che associa il momento al 25 aprile è il senso di speranza e di ripartenza”. “Oggi è il tempo di una nuova generosità, di impegno e partecipazione”, ha aggiunto il sindaco. “Dobbiamo essere uniti nel desiderare una Italia nuova e più bella da costruire insieme. Viva il 25 aprile, viva la Resistenza”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata