Sequestrata cocaina e hashish, bilancini e materiale per impacchettare le sostenze stupefacenti

(LaPresse) Durante i controlli antidroga per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri del comando provinciale di Torino hanno arrestato due pusher torinesi. In particolare in Corso Racconigi, durante un normale controllo a un 30enne agli arresti domiciliari, le forze dell’ordine hanno notato all’interno dell’appartamento, in bella mostra su una scrivania, un involucro contente 50 grammi di cocaina. La droga era già stata suddivisa in dosi e pronta per la vendita. Nella perquisizione è stato anche trovato materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione. In quartiere Parella, stessa sorte è toccata a un 40enne pregiudicato nella cui abitazione i carabinieri hanno sequestrato 140 grammi di hashish e un bilancino di precisione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata