Le frasi su Instagram: "Mi manca da morire il mare, l'Oceano, nuotare a cielo aperto"

Fabrizio Corona fa sapere dal carcere che sta male e che gli mancano ‘la vita e la libertà’.   “Mi manca da morire il mare, l’Oceano, nuotare a cielo aperto ai confini del mondo – si legge sui suoi social – Mi manca da morire la mia libertà, la mia vita”. E poi conclude: “Sono dieci anni che vivo così e sono stanco, molto stanco”.

L’11 marzo i suoi legali avevano dichiarato: “Quando Fabrizio Corona ha saputo che sarebbe dovuto tornare in carcere, si è tagliato i polsi e lo stanno portando in ospedale”. Lo ha detto a LaPresse l’avvocato Ivano Chiesa, che difende l’ex agente fotografico con l’avvocato Alessandra Calcaterra. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata