I carabinieri sono risaliti all'identità dell'aggressore

Brutale rapina a Torino: arrestato un minorenne. Si tratta di un ragazzo di 17 anni, fermato dai carabinieri dopo che ha aggredito e buttato a terra una donna di 66 anni mentre tornava a casa, per rapinarla dell’oro che indossava. Subito dopo la rapina, la donna era stata soccorsa da alcune amiche che avevano chiamato il 112 ed era finita in ospedale. Il giovane è stato fermato grazie all’analisi e la visione delle telecamere di videosorveglianza installate intorno al luogo dell’aggressione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata