Al via il varo del primo impalcato del nuovo Viadotto. Il premier: Sicurezza imperativo categorico

A Genova si è svolta la cerimonia per il varo del primo impalcato del nuovo Viadotto Polcevera e l'Inaugurazione dello 'Spazio Ponte' a Porta Siberia.

Alla cerimonia partecipano il premier Giuseppe Conte, il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli, il sindaco di Genova Marco Bucci, il governatore della Liguria Giovanni Toti, gli ad di Salini Impregilo, Pietro Salini, e di Fincantieri Giuseppe Bono, le società che hanno costituito la joint venture PerGenova che ha progettato e che realizza il ponte, su disegno di Renzo Piano.

 "Rafforzare la sicurezza delle infrastrutture è un impegno del governo, l'impegno che la sicurezza sia un imperativo morale categorico", ha detto Conte. "C'è ancora tanto da fare. Faremo un monitoraggio continuo. Obiettivo è inaugurare il nuovo ponte di Genova secondo il cronoprogramma. Mi fa piacere che i tempi vengano confermati. I tempi in cui sarà consegnata l'opera saranno tempi record", ha aggiunto il presidente del Consiglio che ha incontrato  gli sfollati e il comitato cittadini della zona arancione e i parenti delle 43 vittime del crollo del ponte Morandi allo Spazio Ponte presso Porta Siberia, Porto Antico di Genova.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata