Uno dei docenti è accusato anche di violenza sessuale

Abusi, maltrattamenti e in un caso anche violenza sessuale nei confronti di alunni minorenni. Queste le accuse per quattro insegnanti arrestati dai carabinieri del comando provinciale di Avellino. I docenti, di età compresa tra i 46 e i 66 anni e residenti nelle province di Avellino e Salerno, sono gravemente indiziati di ripetuti maltrattamenti nei confronti di minori e, per uno di loro, anche del reato di violenza sessuale. Le misure coercitive sono state emesse dal gip del tribunale di Avellino su richiesta della locale Procura della Repubblica

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata