"Vendo pupazzetto di Zorro per 49 milioni". Lo striscione, esposto sul balcone, accompagna il contro corteo di sabato a Milano. "In piazza Duomo ci sono i sovranisti, i fascisti, gli omofobi", così i partecipanti apostrofano i militanti della Lega riuniti in piazza Duomo. Al "Gran Galà del Futuro", questo il nome della manifestazione organizzata, tra gli altri, da centri sociali, femministe e associazioni antifasciste, anche un uomo vestito da Zorro: un'allusione al retroscena svelato nel libro-intervista al vicepremier pubblicato da Altaforte, che con alcuni suoi passaggi ha scatenato l'ironia degli oppositori

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata