In carcere il primo cittadino e un professionista, ai domiciliari gli altri sette

In corso un'operazione di polizia giudiziaria nei confronti di nove persone, tra cui un sindaco della provincia di Como, per numerosi casi di accordi corruttivi tra il primo cittadino e clienti del suo studio associato, nonché per violazioni edilizie. L'operazione, diretta dalla locale procura, vede impegnati finanzieri in provincia di Como, Sondrio, Milano e Roma. Il gip di Como ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti dei nove, di cui due in carcere, il sindaco e un professionista, e sette ai domiciliari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: