Brucia ancora il monte Serra anche se le fiamme fanno meno paura. Il fronte di fuoco dell’incendio è ritenuto sotto controllo, ma la conta dei danni è enorme: gli ettari andati in fumo ora sono oltre 1000. Scuole chiuse a Calci e Vicopisano, stop dei voli all'aeroporto di Pisa per facilitare le operazioni di spegnimento. Circa 300 dei 700 sfollati possono rientrare nelle loro case. La Regione Toscana ha dichiarato lo stato di emergenza regionale. Intanto ci sarebbero cinque sospettati per il rogo, considerato da subito di origine dolosa. E sarebbe stato anche individuato il luogo da cui è partito l'incendio

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: