Una scritta fatta con lo spray, 'Morte alle guardie', con due svastiche ai lati. Questo lo sfregio scoperto nella mattinata sulla base di cemento della lapide commemorativa di Aldo Moro, in via Mario Fani a Roma. La targa era stata momentaneamente rimossa per lavori di restauro in vista del quarantennale del sequestro dello statista, avvenuto il 16 marzo 1978, e dell'uccisione della sua scorta. Sul caso indaga la polizia

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,