"Una modifica ad un regolamento per la città di Roma prevede una tariffa di 3,5 euro per persona per notte da incassare dalle prenotazioni tramite siti come AirBnb o Homeaway. I siti incasseranno direttamente questa tariffa e la gireranno al Comune di Roma, per un introito supplementare stimato di 20 milioni di euro annuali". Lo ha detto i, presentando i dati del 2017 sui flussi turistici nella capitale. Meloni ha firmato la modifica ieri. Si attende adesso il via libera dell'assessore al Bilancio, Gianni Lemmetti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata