Anche il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, ha assistito a Roma al tradizionale tuffo nel Tevere, che quest'anno è stato dedicato ad Amatrice. "Ho avuto la fortuna in questi 16 mesi di avere accanto a me delle bellissime persone. Noi siamo vivi grazie alla solidarietà degli italiani - ha ringraziato il primo cittadino -. Ripartiamo dai gesti di solidarietà di tante persone che magari non hanno la ribalta, ma che ogni giorno si impegnano per gli altri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata