(LaPresse) È stata condannata a 12 anni di carcere per omicidio preterintenzionale Valentina Aguzzi, la 44enne che nel marzo del 2016 uccise il compagno ferendolo a una gamba con una katana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata