Un dottoressa di turno alla guardia medica di Trecastagni, in provincia di Catania, è stata violentata nella notte da un uomo di 26 anni. L'aggressione è avvenuta nell'ambulatorio della cittadina siciliana. Secondo le prime ricostruzioni il giovane sarebbe entrato nello studio per farsi curare, poi avrebbe dato in escandescenze e commesso la violenza. Un passante ha sentito la donna urlare e ha chiamato i Carabinieri: l'aggressore, di nazionalità italiana, è stato arrestato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata