Tutti in carcere i quattro presunti membri del branco dello stupro di Rimini. L'ultimo è stato arrestato nella stazione della città romagnola: è un congolese di 20 anni, l'unico maggiorenne e presunto capo del gruppo che ha violentato una turista polacca, e una trans peruviana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata