Un uomo minaccia con due coltellacci i passanti, i poliziotti arrivati dopo molte chiamate ricevute da chi abita lì intorno lo circondano. Milano ore 7 di sabato mattina al civico 38 di Viale Monza, cuore della zona multietnica alle spalle di piazzale Loreto. Proprio dal balcone di fronte qualcuno filma la scena. L'uomo, che sarebbe un cittadino marocchino senza documenti, urla minacce, insulti. "Vi ammazzo" grida. Più tardi si scoprirà che il terrorsimo non c'entra nulla, è sotto l'effetto di cocaina e altre sostanze. Gli agenti usano dello spray urticante, la reazione è violenta, così uno degli agenti spara quattro colpi, uno colpisce l'uomo alla gamba. Verrà portato all'ospedale Niguarda. Per lui 15 giorni di prognosi

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata