Milano, 4 dic. (LaPresse) – Dopo il caso di Rozzano, in provincia di Milano, in cui il preside di una scuola pubblica ha deciso di non fare cantare ai bambini le melodie di Natale, un altro istituto scolastico è interessato dalla stessa polemica. Si tratta di una scuola cattolica di Monza, dove il parroco ha scelto di non celebrare la Messa di Natale. Al suo posto ha deciso di fare un incontro laico in quanto l’istituto è frequentato da molti adolescenti non italiani o di altre religioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:, , ,