Napoli, 16 ott. (LaPresse) – Recatisi a casa di un pregiudicato agli arresti domiciliari per un controllo, i poliziotti del commissariato ‘San Carlo Arena’ di Napoli hanno trovato due pistole e 30 grammi di hashish. E’ successo ieri verso le 19.30 a Napoli dove, la perquisizione nella casa del 22enne, ha permesso agli agenti di trovare in un armadio della camera da letto, una pistola semiautomatica cal. 9 con caricatore con 12 cartucce e matricola abrasa e una pistola a tamburo cal. 38 con caricatore, 5 cartucce e matricola abrasa. Nello stesso mobile gli agenti hanno trovato anche 11 stecche di hashish, per un peso complessivo di circa 30 grammi. L’uomo è stato arrestato per detenzione illegale di armi clandestine, ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e portato al carcere di Poggioreale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata