Viareggio, 15 ago. (LaPresse) – Musica, giganteschi e coloratissimi carri allegorici, maschere irriverenti e spaventose e tanta allegria. E’ il carnevale estivo di Viareggio che ieri ha preso il via scampando il tanto temuto rischio pioggia. Alla sfilata di apertura hanno partecipato fra gli altri carri che si sono distinti per la loro originalità: da ‘Mutti, la grande madre’ che rappresentava la cancelliera tedesca Angela Merkel in chiave ironica come una gigantesca madre che partorisce tanti piccoli Matteo Renzi, il carro ‘Non ci fossilizziamo’ con protagonista lo scheletro enorme di un tirannosauro e ‘Tentazioni’ con protagonista il personaggio collodiano Pinocchio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata