Palermo, 30 ott. (LaPresse) – E’ giallo sull’omicidio di Antonino Catalanotto, il pastore di 81 anni trovato morto all’interno della sua Fiat Uno nelle campagne di Santa Ninfa, in provincia di Trapani, ucciso con un colpo d’arma da fuoco. I carabinieri nella tarda serata di ieri hanno scoperto anche il cadavere del figlio, Francesco Paolo Catalanotto, di 41 anni, anch’egli pastore. I militari avevano avviato le ricerche del 41enne già nel pomeriggio di ieri, dopo la scoperta del cadavere del padre. I due erano di Salemi, cittadina a pochi chilometri da Santa Ninfa. I carabinieri di Castelvetrano e la procura di Sciacca indagano su possibili constrasti nel mondo della pastorizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata