Seul (Corea del Sud), 16 ago. (LaPresse) – “La famiglia rimane l’unità basilare della società”. Così Papa Francesco, in viaggio apostolico in Corea del Sud, incontrando a Kkottongnae i leader dell’apostolato laico. “La prima scuola – ha aggiunto – nella quale i bambini imparano i valori umani, spirituali e morali che li rendono capaci di essere dei fari di bontà, di integrità e di giustizia nelle nostre comunità”.

“In un’epoca di crisi della vita familiare – ha detto Bergoglio -, le nostre comunità cristiane sono chiamate a sostenere le coppie sposate e le famiglie nell’adempiere la loro missione nella vita della Chiesa e della società”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata