Grosseto, 17 gen. (LaPresse) – I sommozzatori della guardia costiera hanno individuato altri 5 cadaveri nella nave Costa – Concordia, affondata venerdì scorso davanti all’isola del Giglio. I corpi senza vita si trovano nella parte di poppa sommersa dello scafo. Ora i soccorritori procederanno quindi alle operazioni di recupero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata