Vaccino, Germania fiduciosa: "Sviluppo veloce come mai nella storia"
Vaccino, Germania fiduciosa: "Sviluppo veloce come mai nella storia"

Berlino però precisa: "Preparati al fatto che gran parte della popolazione non sarà vaccinata prima della metà del 2021"

In Germania è corsa contro il tempo per arrivare a un vaccino per il coronavirus. "Non siamo ancora a meta con lo sviluppo dei vaccini. Molte cose possono succedere nelle prossime settimane. Dobbiamo essere preparati al fatto che non ci sarà un vaccino con il quale possiamo vaccinare gran parte della popolazione fino alla metà del prossimo anno", ha detto la ministra dell'Istruzione Anja Karliczek in una conferenza stampa congiunta con il ministro della Salute Jen Spahn.

Spahn a sua volta ha affermato che lo sviluppo del vaccino contro il Covid-19 "probabilmente andrà più velocemente che mai nella storia umana", "siamo ancora nel bel mezzo, ma questa affermazione ottimistica si può certamente fare", grazie al fatto che "gli Stati lavorano insieme come mai accaduto in precedenza".

Lo stesso ministro della Salute ha precisato: "Sarà una vaccino volontaria"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata