"Lievi sintomi" per Trump. Il presidente e Melania positivi
"Lievi sintomi" per Trump. Il presidente e Melania positivi

Auguri di guarigione da Biden, negativo al test. Casa Bianca: "Lievi sintomi. Sapevamo di positività Hope Hicks prima di viaggio in New Jersey"

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e la first lady, Melania, sono risultati positivi al coronavirus. "Stanno entrambi bene in questo momento" e "intendono rimanere alla Casa Bianca durante la convalescenza", ha detto il medico di Trump. "State tranquilli, mi aspetto che il presidente continui a svolgere le sue funzioni senza interruzioni durante la convalescenza".

Il capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows ha detto che il presidente accusa "lievi sintomi" precisando di non voler specificare "il tipo di cure a cui è sottoposto". Trump è di "buon umore ed energico", ha aggiunto Meadows, che ha ammesso che la Casa Bianca era al corrente già giovedì della positività di Hope Hicks, la collaboratrice del presidente, con cui Trump ha intrapreso un viaggio in elicottero in New Jersey, prima della partenza.

"Stasera, la First Lady e io siamo risultati positivo al Covid-19. Inizieremo immediatamente la nostra quarantena e il processo di guarigione. Ce la faremo INSIEME!". Così su Twitter il presidente della Casa Bianca, Donald Trump, dopo il test eseguito vista la positività della consigliera della Casa Bianca, Hope Hicks. La collaboratrice di Donald Trump  "non solo è risultata positiva, ma ci è stato confermato che è sintomatica. È malata". A dirlo è Jonathan Karl, corrispondente capo della Casa Bianca di Abc News. Hicks era con Trump in Ohio per il dibattito di martedì con il candidato dem Joe Biden e in Minnesota per il comizio di mercoledì.

"Come hanno fatto molti americani quest'anno, io" e il presidente americano, Donald Trump, "siamo in quarantena a casa dopo essere risultati positivi al Covid-19. Ci sentiamo bene e ho rimandato tutti i prossimi impegni. Per favore, assicuratevi di stare al sicuro e ce la faremo tutti insieme". Così su Twitter la first lady Usa, Melania Trump.

Solidarietà alla coppia presidenziale arriva dal vicepresidente americano, Mike Pence, e dalla moglie Karen, che inviano "il nostro amore e preghiere" al presidente Donald Trump e alla first lady Melania Trump. Pence scrive su Twitter scrive: "Ci uniamo a milioni di persone in tutta l'America pregando per la loro piena e rapida guarigione". Pence e la moglie Karen sono risultati negativi al tampone per Covid-19, così come la figlia del presidente, Ivanka Trump, e il marito Jared Kushner.

Anche lo sfidante di Trump nella corsa alla Casa Bianca, il candidato democratico Joe Biden, ha augurato una pronta guarigione al capo della Casa Bianca e alla First Lady con un tweet. "Jill e io rivolgiamo i nostri pensieri al presidente Trump e alla First Lady Melania per una rapida guarigione. Continueremo a pregare per la salute e la sicurezza del presidente e della sua famiglia", scrive l'ex vicepresidente dell'amministrazione Obama, risultato positivo al tampone al quale si è sottoposto venerdì insieme alla moglie Jill, anche lei negativa.

Gli accertamenti sul presidente Donald Trump e sulla moglie erano iniziati dopo che una sua stretta collaboratrice, Hope Hicks, con cui ha trascorso molto tempo questa settimana, era risultata Covid-positiva. Hicks, una delle confidenti più fidate e più di lunga data del tycoon, ha iniziato a sentire sintomi lievi durante il viaggio di ritorno in aereo da un raduno in Minnesota mercoledì sera ed era stata isolata dagli altri passeggeri a bordo dell'aereo. Hicks, che lavora come consigliera del presidente, ha anche accompagnato Trump e altri assistenti di alto livello al primo dibattito presidenziale a Cleveland martedì scorso. Finora è la funzionaria della Casa Bianca più vicina a Trump a risultare positiva al virus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata