Scuola, allarme sindacati: "Mancano docenti"

Partita formazione per responsabili Covid

I sindacati lanciano l'allarme invista della riapertura delle scuole del 14 settembre, ma posticipata in diverse regioni : "Mancano oltre 50 mila professori di ruolo e potrebbero arrivare molte richieste di esonero". Per la Uil anche la chiamata veloce potrebbe non risolvere i problemi e parla di posti vuotI in Campania, Lombardia, Puglia, Emilia-Romagna e Veneto. Ieri il primo test con l'avvio deI corsi di recupero mentre è partita la formazione dell'Istituto superiore di sanità e del ministero dell'Istruzione per il responsabile Covid nelle scuole. per monitorare e gestire possibili casi e focolai negli istituti scolastici.